mercoledì 22 aprile 2015

Australian-Italian coffee maker!

First of all, a great news, I'm on the DT of the Take it Make it challenge, the challenge blog of CraftStamper magazine, my favourite craft magazine ever. So, more stamping samples from me, starting from May. It's a great group of talented ladies, I'm very happy about it! :-)
Una bella notizia, sono nel DT del challenge blog della mia rivista preferita: CratfStamper! Insieme ad un gruppo di bravissime crafter, e ne sono felicissima. Da Maggio, nuove possibilità di mostrare i miei lavori con i timbri. Spero mi seguirete in questa nuova avventura.
My fame about altering coffee makers has crossed the ocean. One evening I was having dinner when I saw from the window a friend of mine coming with a coffe maker under the armpit. At first I thought she wanted a true Italian espresso...I was wrong! She just visited my blog and wanted her coffee maker altered! I warned her that she couldn't use the coffe maker anymore, but she didn't care. So, she choose the colours and I did my dirty job :-)
Anche qui dall'altra parte del mondo mi viene chiesto di alterare mini caffettiere! D'altronde a Melbourne c'e' la più grande comunità di Italiani in Australia. Una sera, mentre cenavamo, vedo dalla finestra una mia amica con una caffettiera sotto il braccio; pensavo avesse preparato il caffè per tutti, no no. Voleva che alterassi la caffettiera: aveva visto il mio blog e ne voleva una per sé. Scelti i colori, mi sono messa al lavoro.
Cover with tissue tape/Ricoprire con washi tape
 Glue down some metallic charms and micro beads/Incollare degli charms e perline
 Cover with gesso/Coprire con il gesso
 Scribble some Gelatos/Pasticciare con i Gelatos
 Spread and blending the pastels, wth the fingers and water/Spandere con le dita i colori
Add the rub-ons and brush some mica powder/Aggiungere i trasferelli e delle polveri metalliche

I participate on  the challenge Everything Goes at : Inspiration emporium blog

There's still time to catch on the April issue of my new brand newsletter! The free e-book is all about Gelatos and altering books:
C'e' ancora tempo per ricevere il numero di Aprile della mia nuova newsletter. Contiene un free-ebook su come alterare un libro e l'uso dei Gelatos:


mercoledì 15 aprile 2015

Face & Panpastels page

I've never drew (and showed) a face on any of my several artjournals, eventually I took the plunge, maybe inspired by the beautiful artworks of Jane Davenport, a well famous australian artist and teacher.
Anyway, I made a step by step here, not a tutorial at all, I am really a beginner and the pastel fixative helped me a lot! The butterflies cover the awful hairline...another helper :-)
Non avevo mai disegnato prima una faccia sui miei numerosi artjournal. Perche? Boh, troppo impegnativo e psicologico...stavolta ho detto o la va o la spacca, forse ispirata dalla bravissima Jane Davenport. Ho usato i PanPastels e la matita a carboncino, ed il fissativo per non contaminare i colori, un sacco di fissativo!
I drew with a pencils the face above a background where I cleaned my stencils from another project and I gessoed the shape.
Sono partita da una pagina sulla quale avevo pulito gli stencils, ho disegnato il viso e gessato per schiarire l'aerea
I  drew the main features with a charcoal pencil and started to colour it with Panpastels
Sono partita col carboncino ed i PanPastels, e qui mi sono accorta che avevo bisogno del fissativo spray.
At this stage, to avoid messing the Panpastels with the pencil I used a fixative
And I finished to colour with the PanPastels
Ho finito di colorare il viso e le foglie
Since I didn't like the hearline I covered it with butterflies cutted from an old scrapbooking page
Ho ritagliato e gessato delle farfalle per coprire l'attaccatura dei capelli che proprio non mi piaceva
I wrote the journal using a black Gelato and a waterbrush
Ho scritto il journaling pazientemente con il Gelato nero ed un pennellino.
Hope this inspires you to draw a face, it's fun, no matter the result!
Ammetto di esserne soddisfatta, anche se è un pò stranina...

I participate on the Panpastel Challenge: anything goes 
And since I wrote the journal just in the middle, I hope this fits the new challenge "In the middle" at Simonsaysstamp blog Mondaychallenge.

mercoledì 8 aprile 2015

Free E-book, Newsletter and Gelatos

Gelatos are now my first choice for my projects (even for altered art) because these come in wonderful colours, are easy to use and versatile. But first of all they are small and light, so they were the only medium I could put in my luggage when I left Italy. So, since I'm using them extensively, I decided to make a free e-book with a tutorial how to make this with Gelatos:
I Gelatos sono la mia nuova mania, anche perchè sono gli unici colori che ho potuto mettere in valigia quando sono partita. Ci timbro, ci faccio gli sfondi, li uso per colorare. Quindi ne ho approfittato per fare un tutorial sotto forma di e-book per alterare un libro:
The e-book is a PDF format, in English and in Italian, and you can download it directly from my brand new Newsletter. This will be monthly: every month I'll update you with what's happening on my blog, provide you with a tutorial that you can download and keep, made especially for the newsletter, and let you know about my day to day creative activities here in Melbourne.
So, without further ado, here where you can sign on, if you like:
L'e-book è in formato PDF, in Italiano o in Inglese, per scaricarlo è necessario iscriversi alla mia nuova Newsletter, dove ogni mese farò un breve resoconto di quello che succede nel mio blog, un tutorial sotto forma di e-book e news dalla mia vita creativa qui dall'altra parte del mondo.
Spero vorrete iscrivervi. Qui il form:




I think this Altered book fits with the new challenge over at Simon says stamp blog Monday challenge "A is for..."
And I hope it's coloured enough ( I'm pretty sure) to enter on Craftstamper Take it make it challenge :Colour.

mercoledì 1 aprile 2015

Cinderella and ArtJournal

Cinderella 2015 is in the air, and I can't wait to go to watch the movie! I just cut the image from a magazine and let be inspired by the colours and the story.
Cenerentola 2015 è nell'aria, ed io non vedo l'ora di vedere al cinema la nuova trasposizione. Me lo consigliate? Ho ritagliato l'immagine da una rivista e mi sono fatta ispirare dai colori del vestito e più o meno dalla sua storia.
 
 
 
To make this page  spread with the fingers some Gelatos on a gessoed book page
Per creare lo sfondo ho gessato la pagina e spalmato dei Gelatos con le dita
Cut the image from a magazine
Ho ritagliato l'immagine ed una scarpa un pò più comoda.
Spread some embossing paste through stencils
Spalmato della pasta da embossing attraverso degli stencils
Evidenziato la texture con il Treasure Gold
Highlight the texture with some Treasure Gold
Paint a large cicle with black gesso
Dipingere un grosso cerchio con il gesso nero
Spread some glitter paste through a floreal stencil
Spalmato della pasta glitterata attraverso uno stencil floreale
Glue the image to the page and add the quote by Marilin Monroe and the journaling.
Incollare le immagini e scrivere il journaling e la citazione.
I hope this page fits the challenges on the Simon says stamp blog Mondaychallenge: Pastel
and on the ArtJournal Journey: Favourite quotes and Poems

mercoledì 25 marzo 2015

Altered vintage bag/Tè e vecchi merletti

Grab a cup of strong tea and ...don't drink it! A couple of weeks ago I made a half-day tour of thrift shops here in Melbourne. I came back home very happy and loaded with pretty stuff. The Salvation Army makes a great job here!
Amongst my treasures there was a metallic bag and lots of doilies....a match in heaven (in my mind ).
So....a vintage bag, book pages, some doilies, a cup of tea and the wonderful Raining Cats&Dogs paper pad from Graphic45:
Preparate una bella tazza di tè...ma non bevetela, perchè serve per alterare una borsetta metallica trovata al negozio dell'usato insieme a una caterva di centrini!
Quindi, borsetta, pagine di dizionario, carte della Graphic45, centrini e tè...pronti per la trasformazione:
After:
 And inside a minialbum made out of acetate and doilies 
1)Cover with book pages using gel medium (best way to alter metal or plastic)
Ricoprire con pagine di dizionario
2)Adhere some doilies using embossing paste. Set aside to dry
Incollare con pasta da embossing i centrini
3)Gesso lightly
Gessare leggermente
4)Cover the handle and borders with tissue tape
Ricoprire il manico e le parti metalliche mancanti con washi tape
5)Mix some strong tea with bronze mica powder in a spray bottle
Mettere del tè in una bottiglietta spray con della polverina metallica
6)Spray 
Spruzzare dappertutto il tè
7)Highlight the texture with a paintbrush and a little amount of red acrylic paint
Evidenziare i centrini con un pennello 'sporcato' con del colore acrilico
8)Glue with tacky glue bits and pieces of patterned papers
Incollare le immmagini ritagliate
And to make the minialbum just cut the doilies and glue them to acetate cut to size using tacky glue (it dries clear), and adhere the images:
Per il minialbum, incollare i centrini su dei pezzetti di acetato, insieme alle immagini

Happy papercrafting to everyone :-)