lunedì 24 novembre 2014

My craftroom, zero budget, part 2

Here we are, please don't be disappointed, as I said before no colours on the walls ( yet no decided which ones, and too tired to climb again on a ladder after all the re-decoration of the house), no fancy stuff, no proper furniture. There's no even Ikea on the island, and it's too expensive to have their stuff delivered here. Still curious?
Eccoci qui, non rimanete deluse però, eh? Niente pareti colorate ( dopo aver imbiancato tutta casa ti passa proprio la fantasia), mobili rimediati, e se ve lo state chiedendo, non c'è l'Ikea in Sardegna, e per adesso costa troppo il trasporto sull'isola. Pronte?
La doppia scrivania ( ma poi lavoro sempre nello stesso angolino) su cavalletti:
The double desk on two wooden easels:
The sewing corner ( I like it!), with my desk when I was teenager
L'angolo per cucire (questo mi piace!), con la scrivania di quando ero ragazzina
The fruit crates, the metal dressform from my aunt
Le  cassette della frutta ed il vecchio manichino di mia zia
My favourite upcycling project, an old door that was lying in the garden maybe for years, I painted in gold the border and glue to it some book pages, then I added the little shelves cut to size.
You can do all this kind of upcycling by yourself, my only advice is to buy a mini electric screwdriver, a must have!
Il mio progetto di riciclo preferito, una vecchia porta bianca che stava abbandonata in giardino, ho dipinto il bordo con acrilico oro e incollato delle pagine di libro. Tagliato su misura gli scaffali e montati con viti. Il mio più grande consiglio, comprare un mini avvita-svita elettrico, ti cambia la vita!
And the giant pallet, a display for my 3d pieces, I painted it with acrilic inks and attached the shelves cut to size, again the electric screwdriver was indispensable.
Ed il pallet gigantesco ( e pesantissimo) dopo averlo dipinto e tagliato e montato gli scaffali è diventato un espositore per i miei lavori:
The detail of the ropes
Beside the desk. the sink! It looks like new, but it was a wrecked one, again, my father re-build the closet underneath. Above, a plastic holder that I remember when I was a child was in my grandmother's sewing room. I used a red acrilic spray to revamp it.
E vicino alla scrivania, il lavandino! Sembra nuovo ma in realtà il mobile sotto era distrutto, quindi mio padre ha dovuto rifarlo. Il portatutto di plastica era a casa di mia nonna quando ero piccola, l'ho rinnovato con una bomboletta spray e ritagli di stoffa.
 My LOs, I just started to fill this wall, I'd like to cover all the wall with them.
Ed infine la parete con i LO, ancora da riempire o colorare, chissa'.
Hope you enjoyed this little tour, and yes, especially this Summer, it was very hard to stay away from it, if I'd have a bed in it I would have even slept! :-)
Spero vi  sia piaciuta la mia stanza creativa, un pò rimediata, non proprio quella dei sogni, ma ci si avvicina molto! Si, se avessi potuto questa estate c'avrei pure dormito dentro!

sabato 22 novembre 2014

My craftroom, zero budget, part1

When a dream comes true, you can't complain, but you know, Internet is full of wonderful craftroom, with gorgeous furniture, colours everywhere and flooding with light. I bought an old house, it required lot of effort and money so, a craftroom was the least and less important thing to do it. 
So, I am really proud of what I accomplished, everything is upcycled, borrowed (stolen?? ;-)) from my relatives, aunt, parents, grandmother; everyone has contributed to refurbish this little corner at the end of a garden. In the future, with no hurry, with hard work and patience, maybe my craftroom will be fancy, stunning and full of gorgeous stuff, for now...
Bear with me about the number of pictures, next post I reveal how it turns out.
Avere una craftroom, dopo anni ad una piccola scrivania e due scaffali, è sicuramente un grande sogno. Certo inutile fare comparazioni con le bellissime craftroom americane che puoi vedere su internet, colorate, personalizzate e piene di luce. Tu hai appena comprato casa e hai zero soldi, e quindi, tanto lavoro, riciclo creativo a gogo, e "prestiti" qua e la, una sedia, una scrivania, uno scaffale. Tutti hanno contributo, zie, famiglia, nonne...per arredare un piccolo studio in una cameretta in fondo ad un giardino.
Mi perdonerete il numero delle foto, prossimo post il resto.
Before:
Yes, cobwebs, asbestos roof, humidity...you can imagine all the work involved
Si, ragnatele, tetto d'amianto, umidità, porta con una rete al posto del vetro:
The sink was the turning point on the decision to transform this awful room in my studio, no more travelling to the bathroom to clean wash etc.
Il lavandino è stata la chiave di volta, mai più pellegrinaggi al bagno per pulire stencils e pennelli:
A couple of months after a new roof and a window ( even the window is upcycled, it was inside the house)
Un paio di  mesi dopo, nuove travi e nuova finestra ( di riciclo pure questa)
The sky is the limit, I love this picture, dreaming about a clear roof..
La mia foto preferita, ah avere un tetto di cristallo, che sogno!
My father makes the roof, the biggest gift ever!
Ecco qua, il tetto di legno, fatto da mia padre, un bel regalo!
I painted the walls, scrub the floor and this is the first furniture...an old pallet
E dopo tanto pulire, strofinare e imbiancare le pareti, il mio  primo "mobile", un vecchio pallet
More furniture, fruit crates, painted and ready to hung
Delle cassette della frutta, appena dipinte
And this is me, at work, cutting to size the desk:
E qui sono io al lavoro, taglio della crivania, di riciclo naturalmente!

To be continued...

martedì 18 novembre 2014

Texture of Christmas/Un LO a tutto tondo

..is this week's theme at CraftBarn, and I scrapbooked a picture made a couple of years ago, with my little cousin Charlotte, it was Christmas, but with 30° outside, a quite unusual Christmas downunder!
I upcycled a round corrugated cardstock from a package of a new lamp I got for the kitchen.
Here the step by step
Parliamo di Natale su CraftBarn questa settimana, ho deciso di fare un LO con una mia foto natalizia, di qualche anno fa, un Natale inusuale con 35° fuori, dall'altra parte del mondo.
Ho riciclato del cartone che proteggeva i nuovi lampadari (tondi) della cucina.
Qui il passo passo
Materials:
Archival Inkpad: Black Jet
Tando Creative Mask: Giovanna - Hearts
Lindsay Mason Clear Stamp: Little Festive Houses
Treasure Gold: Brass

I participate on the last challenge Happy Holiday at Inspiration Emporium 

And new entry for the Q&L challenge: Journey & Friendship

venerdì 14 novembre 2014

Fornasetti inspired canvas

It takes just 4 years to complete my largest canvas ever, I think my last one, too :-)
It all started on July, 2010 (!!) when I asked a friend of mine to help me stretch a very large canvas to paint and hang above my headbed:
Appena 4 anni fa decisi di fare una grande tela da mettere sopra il letto, quindi chiesi ad una mia amica di aiutarmi a montarla, abbastanza facile con una sega, il canvas, una sparachiodini e  una dima.
Easy to do, with a saw, a large stapler and a miter box
 
Pretty scared about all that white, I started to clean my paintbrushes on it
Panico da tela bianca, credo di averci pulito i pennelli o le mani
Two months later, don't really know what to do with it, flowers, abstract?
Due mesi dopo ancora non sapevo che farci, e naturalmente il risultato molto sotto le aspettative
One year later, I decided to cut it in half (it was sooooo darn big, no hope to finish any sooner), so I borrowed the miter box and stretched two canvases, and went with a heart (always a nice choose).
Where's the other half....no clue, I moved twice since then and I lost it or get rid of it, during the moves.
Nel frattempo è passato un anno, e probabilmente durante l'estate, in un raptus, decido di tagliarla in due, ammetto la sconfitta, impossibile fare una tela così grande con la mia scarsa pazienza e abilità. Quindi mi faccio prestare gli attrezzi e imparo ad assemblare le tele. Una delle due si è purtroppo persa durante i vari traslochi ( non credo una grossa perdita...)
 Today...During three years I glued down some laces and a furrow lady :-)
Passano gli anni, due centrini attaccati sopra chissà quando e finalmente decido di finirla, neanche il gatto è tanto d'accordo ma alla fine capitolerà
Time to finish (to avoid a too heavy post I created a little tutorial on Snapguide):
Alcuni dettagli sugli ultimi passaggi
 Check out How to Add Texture to a Canvas by gio giogiocraft on Snapguide.
Here we go...In front of my bed, quite proud of it :-)
Finitooooooo, e messo di fronte al letto, così alla sera lo posso rimirare, orgogliosa di avercela fatta, più che del risultato:
 

martedì 11 novembre 2014

Vintage matchboxes

Stocking fillers under 5£ is this week's theme at CraftBarn, so it was the right excuse to make some little treasures that I always admired on a blog of a talented girl from Poland. She is Maj, and I love every little, vintage stuff that she make.
I tried to re-create the mini matchboxes and mini mini books inside, and since I started from scratch, I have to tell you, not an easy task...Hope you like them:
Piccoli doni sotto le 5 £ è il tema di questa settimana su CraftBarn. Ne ho approfittato per creare delle mini scatoline vintage ispirate dalla bravissima Maj, che seguo da tanto tempo. All'interno un mini mini libro. Avendo tutto costruito da zero, ammetto di di averci messo un pò di tempo, ma ne è valsa la pena!
 
The minibooks inside:
 
Here you can find the step by step
Materials:
IndigoBlu Stamps: Blooming Great

venerdì 7 novembre 2014

Canvas, Cats and Facebook

First, one important news, I took the plunge, and I opened a fan page on Facebook, I spent a whole afternoon doing it, adding the social buttons and the sharing buttons to my blog, why am I so slow?? So, please, would you like to put a 'Like ' and spread the word? I really appreciate!:-)
Prima le cose importanti, sono finalmente riuscita ad aprire una pagina Facebook! Se vi va, potreste mettere un 'Mi piace' di là? Ammetto di aver impiegato tutto un pomeriggio a crearla, aggiungere i bottoni social e di condivisione qui, ma con gli utilissimi tutorial di cecrisicecrisi non è stato difficile. Grazie a tutte!
Tornando alle creazioni di questa settimana, su CraftBarn abbiamo alterato una canvas board, ho usato una immagine trovata su Internet qualche anno fa, dei bottoni grigiasti e delle chipboard avanzate, Gelatos e colori spray:
Back to duty, this week at CraftBarn we have altered a canvas board, I used as  focus image a sweet image found on Internet years ago, ugly buttons and spare chipboards, Gelatos and mists:
 
 
 Here the step by step/Qui il PDF da scaricare
Materials:
Tando Creative: Alphas Sheet Style Block Serif
Tando Masks: Sequin Waste
Partecipo alla nuova sfida sul blog delle Scrappin Sister: Altering
Speaking about cats, someone is alway eager to help me...finishing  a canvas I started in 2010!
A proposito di gatti, sempre indispensabili quando hai bisogno di una mano..

New prompt for the Q&L challenge , the word is Moon, and I was inspired by the marvellous images of Gaelle Boissonard and a Savage Garden song:

martedì 28 ottobre 2014

Cinderella goes to Halloween/Cenerentola Gotica

I wanted to alter again a shoe for ages, and eventually I found these old silver shoes in my mum's closet. They screamed : alter me alter me! And since Halloween was approaching ..:-)
Volevo alterare di nuovo una scarpa da un sacco di tempo, ma non trovavo mai la scarpa o l'ispirazione. Finalmente mi sono imbattuta in un vecchio paio di scarpe di mia madre argentate, perfette secondo me per Halloween!
Before/Prima:
After/Dopo:
I just love it! Here the step by step
La adoro! Qui il passo passo.
Materiali:
Pebeo Fabric Paint: Seta Opaque Shimmer - Amethyst
Pebeo Stencils: Vintage
Imagination Crafts: Sparkle Medium - Lavender
Crafty Individuals Mask: Elegant Swirl

I think this shoe fits perfectly the Challenge #18 here at Craft Hoarders Anonymous: Layer it!

giovedì 23 ottobre 2014

Shadow box with a twist/Bacheche e cards

Avevo queste bacheche da alterare, i nuovi timbri della CraftyIndividuals, e l'ultimo tema del challenge blog: Natale o/e Halloween. Ho messo insieme il tutto, per creare una card natalizia, mascherata da minibacheca: tutti gli abbellimenti sono fatti a mano, che pazienza, mi sono superata!
I had these minishadow boxes in my stash for ages, I wanted to alter them, I'd like to use the new stamps by CraftyIndividuals and I'd like to fit the theme, on the CI challenge blog: Christmas/ Halloween...here we are, all together:
I hand-made the minibooks from scratch, the bottles, the pendant (this one last year)
Ho creato i minilibri, decorato le bottigliette, e creato il pendant:
 And I promise the twist, a card on the back:
E sul retro si apre una card:
It started here:
Sono partita da qui
I painted with copper acrylic paint
Dipinto con colore acrilico rame
Brushed some gilded wax
Sporcato con cera metallizzata
Cut and glued some gessoed book pages
Tagliato ed incollato delle pagine di libro
Paint with some red metallic paint
Dipinto l'interno con dell'acrilico rosso
Stamped the little Christmas images from the Crafty Individuals CI-420 - 'Christmas Postage Stamps'
Stampato i piccoli francobolli 
Coloured them
Colorati con Distress Inks
I created the card stamping the image from Crafty Individuals CI-421 - 'A Christmas Delivery' 
Ho creato la card stampando l'immagine su del cartoncino bianco
I coloured the background with Distress ink through a mask
Ho creato lo sfondo con Distress ink ed una maschera
I coloured the image with Gelatos
L'ho colorata con i Gelatos
I added some sprakling medium
Ho aggiunto della pasta glitterata
I glued the card to the back of the shadow box
Ed incollato la card sul retro della bacheca.

I participate on Simonsaysstamp Monday challenge Anything Goes