giovedì 8 dicembre 2016

Fornasetti style clipboard

And today I show you one of the countless artworks I created for Zodio. The shop is chocked with artworks made by me and my coworkers to inspire clients and to promote dies, mists, washi tape and paints.
Ed oggi vi mostro uno dei tanti lavoretti fatti per Zodio. Io ed i miei colleghi creativi abbiamo riempito il negozio di progetti per ispirare le clienti e promuovere il colori,le fustelle, i filati, i washi tape, le carte e tutto quello che ruota intorno agli hobby creativi.
 This is a clipboard where I used the technique of image transfer with gel medium.
Questa è una clipboard dove ho utilizzato la tecnica del trasferimento di immagine col gel medium.



There's a brand new social community on the Zodio website, where you can find lots of inspiration, tutorials and creative people.
C'è una nuova community sul sito di Zodio: è pieno di tutorial, idee e tante persone con la stessa passione per gli hobby creativi, basta registrarsi!
And here a shot from a course I held in the shop with another version of these useful clipboards. it was such a fun!
E qua una foto di un corso tenuto in negozio, sempre alterando una di queste utilissime lavagnette: colori a gogo!


giovedì 1 dicembre 2016

Upcycled pizza box: Dream BIG

Questa storia nasce da lontano, quando due anni fa ho avuto il privilegio di conoscere ad una fiera Alessandra Loreti: lei è una illustratrice, graphic designer e adesso anche scrittrice, con la pubblicazione del suo primo libro. Recentemente mi ha contattata e chiesto se mi andava di leggere il suo libro e fare un lavoro ispirato ad esso. Ed ecco cosa è venuto fuori..(si, mangio pizza surgelata, è cosi comoda, non mi sgridate :-), qui un altro mega progetto con le scatole di pizza)
Two yearsago I had the lucky chance to meet at a craft show a talented lady, Alessandra Loreti: she's an illustrator, a graphic designer and now a writer. She got in touch with me recently asking to read her first book and to make an artwork inspired by it. This is how it started (ok, I eat frozen pizza, don't blame me, here another big project with these fellows:-))
Il titolo del libro è 'Quel desiderio che sa di cielo", una bella storia che parla di sogni ed autostima. Potete trovarlo qui.
Her first book title is 'Quel desiderio che sa di cielo", you can find it here.
Alessandra ha chiesto a 7 artiste di creare qualcosa ispirato al suo libro: qui la galleria dei bellissimi lavori.
Alessandra has asked 10 artists to make something inspired by her book, here the beautiful gallery.

domenica 27 novembre 2016

Tutorial: Bright and Summer-ish MixedMedia Panel

For the IndigoBlu blog where the theme this month is 'Bonfire Night' I altered a MDF panel. I know it is a weird shape, I got a couple of these when I prepped the kits for the MixedMedia workshop I held in June, and since I don't throw anything away ....and I confess I prefer this shape to a regular one.
Ed ancora il tema Bonfire Night sul blog della IndigoBlu: io celebro ancora i colori e l'allegria dell'estate passata (visto il tempo così deprimente di questo periodo) con un pannello MixedMedia ricavato da uno scarto di MDF...non si butta niente!

To make this panel here the step by step:

Products I used:
IndigoBlu Slap It On - Super ThickGeeSso Good! Gesso - White 120ml Live Laugh Love A5 Red Rubber StampFaber Castell Gelatos - 6 different set options (shipping from 1st November)Luscious Pigment Powders - 25ml (13 colour options)IndigoBlu English Cottage Paint SetsFloral Fantasy A5 Red Rubber Stamp - by Kay Halliwell-SuttonLost Family - Mixed Media Paper Pad - A6 size 100mm x 144mm , 24 sheets, 190gsm


domenica 20 novembre 2016

LO: Sparkle and glisten

And this month on the IndigoBlu blog we're celebrating Bonfire Night. For me fireworks and bonfires reminds me of Summer, so I created a scrapbooking page with bright colours and with a flight of colourful butterflies.
Questo mese sul blog della IndigoBlu celebriamo una ricorrenza inglese, la Bonfire Night. Per me i fuochi d'artificio ed i falò mi ricordano l'estate e Ferragosto e quindi le mie interpretazioni saranno una esplosione di colori:
This LO is almost all upcycled stuff, the circle came from a stencils mop up, and the background is corrugated cardstock. Let's say, scrapbooking "giogioway" with lots of stamping.
Un LO alla mia maniera, cioè tutto riciclato e tanto stamping.


Cartone ondulato ed uno sfondo fatto pulendo uno stencil.
Products I used:
Floral Fantasy A5 Red Rubber Stamp - by Kay Halliwell-SuttonLight and Sound Borders A5 Red Rubber Stamp - by Kay Halliwell-SuttonSparkle and Glisten A6 Red Rubber Stamp by Kay Halliwell-Sutton

martedì 15 novembre 2016

Altered book "A True Friend"

How many books I've altered until now? Let's see...this, this, this , this, this, this, and this :-) I'm an avid reader, it's been four years now that I read only e-book; it's not the same as the old way, I know, but the most important thing is what I am reading not if it's in paper or digital. And altering books is a way to celebrate them for me.
I've made this one almost 2 years ago, never published for personal reasons: it is displayed in my bookshelf and every now and then my mum try to steal it :-)
Quanti libri ho alterato fino ad adesso? Vediamo...questoquestoquesto questoquestoquesto, e questo :-) Sono una grande lettrice, ma da tanti anni ormai leggo solo e-books: lo so che non è la stessa cosa, ma l'importante non è il mezzo, ma il contenuto. E diciamo che alterare vecchi libri è un modo per celebrarli ancora. Questo l'ho fatto due anni fa, mai pubblicato, sta sulla mia libreria ed ogni volta mia madre cerca di portarselo via.



 I even made a niche to hold a vintage key
Ho creato anche una nicchia per contenere una vecchia chiave.



And I am honoured to have an altered book published on the latest CraftStamper magazine (here the paper version), featuring my stencils and IndigoBlu stamps :
E a proposito di libro, l'ultimo in ordine di arrivo ha ben 4 pagine dedicate sull'ultimo numero di CraftStamper, fatto usando i miei stencils ed i timbri della IndigoBlu :


mercoledì 9 novembre 2016

ArtJournal page: Please call me and cats

Ok, I miss my cat. I moved to Milan from Sardinia a couple of months ago and I would like so much to call my cat! Being a crazy cat lady.... :-)
Quanto mi manca il mio gatto! Mi sono trasferita dalla Sardegna a Milano qualche mese fa, e lo ammetto, quanto mi piacerebbe chiamarla!:-)
La pagina è chiaramente ispirata dalla carinissima canzone di qualche anno fa, la ricordate? Call Me maybe di Carly Rae Jepsen
This page is inspired by the nice song from a couple of years ago, do you remember it?Call Me maybe by Carly Rae Jepsen

But I have to confess, in the meantime, out of blue, something else it happened behind the scene, or behind the door to my garden..One day I made a big mistake, feeding a stray (more abandoned) cat that was hanging in the rear garden. And today is like that:
Nel frattempo cosa è successo, però? Che un un giorno ho fatto il grande errore di dare da mangiare ad una gatta che stazionava nel mio giardino, e come è finita? Così:
Let me introduce you Verdolina, the mum ( first times we met her she was wearing a green lash), Isidoro (the red one of course) and notnameyet:
Ed ecco qua Verdolina (indossava un collarino verde agli inizi, quindi chiaramente abbandonata), Isidoro il rosso, e SenzaNomeAncora:

In the end, we've decided to keep all the bunch and fix the mum...ahhhh being a crazy cat lady =^.^=
Come è finita? Li abbiamo tenuti tutti e sterilizzato la mamma, ah le gioie dei gattari!

mercoledì 2 novembre 2016

Zodio, io c'ero!/ The big Opening!

And after two months of  hard work and strong resolution, last Thursday we celebrated, along with our friends and relatives, the big opening of the second Zodio shop in Italy. And I was there...
The official presentation of my team, after a long and touching speech:
E dopo due mesi di duro lavoro e tanta, tanta costanza, giovedì scorso abbiamo celebrato, insieme ad amici e parenti, l'apertura del secondo negozio in Italia di Zodio. Ed io c'ero!
La presentazione ufficiale del team del reparto Decocrea, dopo un lungo e commovente discorso di ringraziamento da parte dell'amministratore delegato e del direttore del negozio:
There was a photo boot:
Qui, più seri che mai...
I nostri miniME! Tutta la squadra alta 25 pollici:
Yessss , these are us!I've told you is a funny place :-D
Me on a giant, pink, of course, pillar.
Io, che troneggio su un pilastro, naturalmente fucsia:
Worst selfie ever!
Ed il peggior selfie di sempre:

E qui alcune foto del negozio, prima e dopo
Some shots of the shop, before and after:
 After:
The chill-out zone, for tired husbands:
La parte dove i mariti si riposano affranti e prendono un caffè:
The workshop area
L'atelier dove teniamo i corsi
The scrapbooking kingdom
Il regno dello scrapbooking
Some decorations on the paint and renovation furniture area
Alcune decorazioni della parte dedicate alle pitture:
You can leave a message on the entrance wall
L'entrata dove si può lasciare un messaggio per noi:
The shop is gorgeous, it's been such a reward to see so many people enjoying our effort to create such a beautiful place, full of colours, art and inspiration.
Il negozio è veramente bellissimo, un grande lavoro di squadra, e non posso non nominare la mitica Elena Fiore e la vulcanica Raffaella Barbieri che l'hanno pensato, realizzato e coordinato.
See you there!:-)
Spero di vedervi li'!